Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo li accetti

Sei qui: Home Organizzazione 07) Articolazione degli uffici Adozione piano di lavoro e delle attività ATA a.s. 2014/15

Adozione piano di lavoro e delle attività ATA a.s. 2014/15

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Visto l’art. 21 della Legge n. 59/1997
Visto l’art. 14 del D.P.R. n. 275/1999
Visto l’art. 25 del D.L.vo n. 165/2001
Visto il D.L.vo n. 150/2009
Visto il C.C.N.L. scuola quadriennio 2006/2009
Visto l’orario di funzionamento della sede per l’anno scola stico 2014/2015
Visto il Decreto interministeriale 1° febbraio 2001, n. 44
Tenuto conto dell’organico del personale A.T.A. assegnato all’istituto
Tenuto altresì conto delle direttive di massima impartite al direttore SS.GG.AA.
Considerate le esigenze dell’istituto
Vista la proposta di Piano delle attività dei servizi amministrativi, tecnici e ausiliari
presentata dal D.S.G.A.

A D O T T A

il piano delle attività del personale amministrativo, tecnico ed ausiliario per l’anno scolastico 2014/2015 così come proposto dal D.S.G.A. con specifico documento, che si allega al presente atto per esserne parte integrante e sostanziale.
Per effetto e conseguenza della presente adozione il direttore SS.GG.AA. è autorizzato ad emettere i provvedimenti di sua diretta competenza e a predisporre quelli di competenza dirigenziale.
Avverso il presente provvedimento è ammesso reclamo entro 15 giorni dalla data di pubblicazione all’Albo di istituto.
Decorso tale termine il provvedimento diventa definitivo e può essere impugnato con ricorso al giudice ordinario, previo tentativo obbligatorio di conciliazione.

Allegati:
FileDimensione del FileDownloads
Scarica questo file (adozione_piano_ata-02-07-dsga-15.pdf)adozione_piano_ata-02-07-dsga-15.pdf56 kB352
Scarica questo file (piano_attività_ata-02-07-dsga-15.pdf)piano_attività_ata-02-07-dsga-15.pdf294 kB481